I pi¨ amati

 

 

Oliver Sacks

   

L'uomo che scambi˛ sua moglie per un cappello

 
 

Un famoso neurologo racconta casi di suoi pazienti e lo fa in modo tale da paragonare queste storie a quelle delle "Mille e una notte".

I casi sono singolari e spesso avvincenti. Sono presentate situazioni apparentemente surreali ma, al contrario, assolutamente vere e concrete.

Alcuni personaggi rimangono indimenticabili per la loro umanitÓ e per la loro particolarissima patologia. Altri sembrano, forse, stare meglio da malati che non dopo aver ricevuto le cure.

La lettura Ŕ sempre interessante e apre un mondo di riflessioni su come sia strano il nostro cervello e la nostra personalitÓ.

E' una vera pietra miliare, da non perdere.

        

L'UOMO CHE SCAMBIO' SUA MOGLIE PER UN CAPPELLO

Oliver Sacks

traduzione dall'inglese di

Clara Morena

Adelphi

Biblioteca Adelphi

Numero 174

Ediz. 1987

 

 

 

 

 


 

 

I precedenti

    *    Pablo Neruda - Confesso che ho vissuto

    *    Miguel de Cervantes Saavedra - Don Chisciotte della Mancia

 

HOMEPAGE