Gli ultimi letti

 

 

Platone

   

Processo e morte di Socrate

 
 

Di Socrate non è rimasto nulla di scritto se non quanto riportato dal suo allievo Platone. Nel presente volume sono raccolte quattro opere secondo la suddivisione in tetralogie esistente già nell'antichità, cioè i quattro dialoghi della prima tetralogia: Eutifrone, o della santità, Apologia di Socrate, Critone o del dovere, Fedone o dell'anima.

E' una lettura interessante che ci riporta ai tempi del liceo, un susseguirsi di filosofia e sillogismi, con i discepoli piangenti e Socrate che disserta fino all'ultimo di questioni metafisiche.

Emoziona pensare che quanto stiamo leggendo, vecchio ormai di millenni, ha influenzato per molti secoli la cultura cui apparteniamo.

Fa anche riflettere su quanto siano remoti i principi morali per cui Socrate, pur consapevolmente innocente delle accuse mossegli, assume la cicuta rifiutando le offerte di fuga fattegli da amici e discepoli.

        

PROCESSO E MORTE DI SOCRATE

Platone

 

Traduzione di: Enrico Turolla

Rizzoli Editore

Biblioteca Universale Rizzoli

Numero 58-59

Ediz. 1962

 

 

 

 

 


 

 

I precedenti

    *    Haruki Murakami  - Tokyo blues - Norwegian wood

    *    Albert Camus  - La peste

 

 

HOMEPAGE